GTWC Presentati i Calendari 2023

Stephane Ratel ha presentato a Spa-Francorchamps i calendari della stagione 2023 di tutti i campionati SRO. Osservati speciali GT World Challenge (Europe, Asia, America ed Australia, l’Intercontinental GT Challenge Powered by Pirelli, ilGT4 European Series e l’Intelligent Money British GT Championship, categorie che si apprestano per un 2023 da non perdere.

Fanatec GT World Challenge Europe Powered by AWS.Rientra in calendario la gara Endurance all’Autodromo di Monza come prima gara Endurance,mentre per i Test Days al Paul Ricard  sono  di 3 giorni rispetto ai 2 che vi erano fino ad ora

Brands Hatch, Magny-Cours,Misano- Zandvoort e Valencia sono le altre prove della Sprint Cup, Paul Ricard (1000km), Hockenheim, Barcellona e la 24h di Spa comporranno le cinque prove dell’Endurance Cup Paul Ricard 7/9 aprile – Test ufficiali TotalEnergies 24 Hours of Spa 20/21 giugno

Monza (Endurance) – 15/16 aprile
Brands Hatch (Sprint) – 29/30 aprile
Magny-Cours (Sprint) – 13/14 maggio
Paul Ricard (Endurance) – 3/4 giugno
Zandvoort (Sprint) – 17/18 giugno
Misano (Sprint) – 1/2 Luglio
24h Spa (Endurance) – 28-30 luglio
Hockenheim (Endurance) – 2/3 settembre
Valencia (Sprint) – 16/17 settembre
Barcelona (Endurance) – 30/1 ottobre

Fanatec GT World Challenge America Powered by AWS

Il COTA torna nel gruppo dopo una stagione d’assenza. La stagione partirà dal NOLA, Sonoma, Austin, VIR, Road America ed Indianapolis completeranno il GTWC America 2022. La 8h nel catino di Speedway continuerà ad essere parte integrande della categoria statunitense di SRO che perde di fatto la sfida a Watkins Glen.

NOLA – 25/26 febbraio
Sonoma – 1/2 aprile
COTA – 6/7 maggio
VIR – 17/18 giugno
Road America – 26/27 agosto
Sebring – 23/24 settembre
Indianapolis 8h – 8/9 ottobre
Non ci sono al momento delle informazioni in merito al Fanatec GT World Challenge Asia Powered by AWS ed al Fanatec GT World Challenge Australia Powered by AWS. Entrambi i calendari verranno rivelati successivamente- Testo Roberto Beretta